Dintorni

Fontanella Hotel è sito al centro della Locride, una zona ricca di cultura e tradizioni, in posizione strategica sia rispetto al mare, ma anche a 30 minuti dalla montagna.

I centri dell’entroterra, poco frequentati, ma ricchi di storia, si alternano ai grandi e moderni centri costieri, sono l’immagine del vecchio e del nuovo che convivono insieme.

La Locride è incastonata tra l’Aspromonte, rigoglioso nella sua natura incontaminata, e il mitico mare Jonio dal quale vennero i Greci, portatori della cultura, dell’arte e della grandezza dell’Ellade, che colonizzarono tali zone con la nota Magna Grecia.

Il mare cristallino lambisce una larga e bianca spiaggia che non è azzardato definire unica, in Italia, per continuità e bellezza.

A queste indubbie attrattive si unisce la ricchezza del sito archeologico di Locri

 Epizephiri, di notevole interesse storico – artistico, con il Museo Nazionale, ma soprattutto i resti del Tempio di Marasà, dell’antico teatro greco – romano, delle terme del Casino Macrì, delle zone indigene di Janchina.

L’entroterra è altrettanto ricco di storia. Regina tra tutti i centri è sicuramente Gerace (a 10 km da Locri), uno dei borghi più belli di tutta Italia, definita non a caso la “Firenze del Sud”.

 


Altro centro da visitare è Stilo con la suggestiva Cattolica. Ma meritano menzione anche le vicine“Terme di Antonimina – Locri”, le cosiddette “Dolomiti del Sud” di Canolo, il monolite di “Pietra Cappa” a Careri, insieme a tanti altri centri ricca di storia e tradizione.

Translate »